Trasferirsi o visitare la Thailandia? Vuoi un conto bancario? Dai un'occhiata a questi !!

Come aprire un conto bancario in Thailandia (per stranieri) !!

Se ti trasferisci in Thailandia o visiti la Thailandia per un lungo periodo di tempo, ti accorgerai presto che ottenere l'accesso ai tuoi soldi può costare molto in tasse. Quindi, dovrai aprire un conto bancario come straniero. La maggior parte delle banche ti richiederà di avere un visto di lavoro, mentre altri possono darti un conto usando il tuo visto turistico. Anche se puoi aprire un conto bancario in Thailandia come straniero, è ancora piuttosto complicato. Ecco cosa dovresti sapere sull'apertura di un conto bancario in Tailandia.

 

Politiche, regole e ammissibilità

Le banche in Thailandia hanno regole e politiche diverse quando si tratta di dare conti bancari a stranieri. Mentre una banca thailandese può rifiutarti, un'altra banca o persino una filiale no. La maggior parte delle politiche e delle regole dipende dai dipendenti delle banche e dai responsabili delle filiali. Anche le procedure differiscono.

Mentre alcune banche ti permetteranno di aprire l'account da remoto, altri ti richiederanno di farlo di persona. Alcune banche verificheranno i tuoi dati lo stesso giorno mentre altre avranno un certo periodo di attesa. Può esserci una politica diversa dalla stessa banca ma una filiale adiacente.

Quando desideri richiedere un conto bancario, la banca ti comunicherà la tua idoneità e i documenti di cui avrai bisogno. Per avere diritto a ottenere un conto bancario, ti verrà richiesto di avere documenti come:

  • Una patente di guida tailandese
  • Una registrazione o una lettera tailandese della casa da un proprietario
  • Un visto di lavoro o una lettera che indica che sei qualificato per ottenere un visto di lavoro
  • Un visto turistico o studentesco
  • Una lettera di referenza di un'università o ambasciata thailandese
  • Una lettera di referenza di un cittadino tailandese "rispettabile" o di un'organizzazione tailandese di alto livello
  • Comunicazioni o lettera dalla vostra banca corrente alla banca tailandese specifica
  • ID foto o passaporto

Quale banca dovresti scegliere?

Non tutte le banche thailandesi sono amichevoli con gli stranieri. Ci sono banche specifiche che hanno una buona reputazione per essere più indulgenti e amichevoli con gli stranieri di altre. A seconda del tuo stato di immigrazione e delle tue esigenze specifiche, puoi scegliere tra le seguenti banche come straniera.

Bangkok Bank

Bangkok Bank è la banca più grande della Thailandia ed è tradizionalmente conosciuta come la banca più amichevole per i non residenti. Ha ottimi tassi di cambio per i bonifici internazionali e Bangkok Bank ha molte filiali in tutto il paese. Bangkok Bank ha anche filiali a New York e Londra, il che significa che puoi collegare un account PayPal a una filiale occidentale e collegare gli account per il trasferimento, rendendo il processo semplice e aspettando solo alcuni giorni per i tuoi soldi all'estero per arrivare in Thailandia.

Kasikorn Bank

Kasikor Bank è ottima anche per gli stranieri. Emettono libretti degli assegni per i non residenti, anche se incassare assegni in valuta estera può essere un po 'noioso con la banca. Diverse filiali della Kasikorn Bank possono trattare gli stranieri in modo diverso, quindi potrebbe essere necessario cacciare per qualche tempo.

Citibank

Citibank è un'opzione utile per gli stranieri, soprattutto quando si desidera fare frequentemente operazioni bancarie transfrontaliere. I depositanti non residenti che possono depositare più di 3 milioni di THB con Citibank ottengono il loro account aggiornato a uno stato d'oro. Le loro carte di credito possono farti guadagnare punti da riscattare con Thai Air.

CIMB

CIMB è un gruppo bancario malese che ha anche filiali in tutta la Thailandia. Puoi aprire un conto bancario con loro utilizzando solo un visto turistico e consentono anche agli stranieri di utilizzare i loro servizi di internet banking. Ti verrà richiesto di effettuare un deposito iniziale di 1000 THB e di pagare una commissione sulla carta di debito.

Vantaggi dell'apertura di un conto bancario in Thailandia.

  • Commissione di prelievo bancomat inferiore
  • Online Banking
  • Online Banking
  • È facile effettuare acquisti locali

Postato da Karuna

478 Visto