come trovare lavoro in Turchia

Come trovare lavoro in Turchia? Una guida rapida per stranieri e turchi

Se hai già un permesso di lavoro, oppure sei turco o turco-cipriota, puoi semplicemente scendere per vedere come trovare un lavoro in Turchia.
Se non hai un permesso di lavoro, la prima cosa che devi fare è trovare un lavoro. Quindi scendi per vedere come trovare un lavoro in Turchia.


Come ottenere un permesso di lavoro in Turchia?

Se non sei un cittadino turco, puoi comunque cercare lavoro in Turchia ma non puoi ottenere un permesso di lavoro da solo. Per trovare un lavoro in Turchia, devi prima avere un'offerta di lavoro. Un datore di lavoro, una società di consulenza o un'agenzia di lavoro dovrebbe richiedere un visto di lavoro a tuo nome, una volta che hanno deciso di assumerti.
Se sei all'estero, puoi fare domanda tramite il consolato turco locale per ottenere il visto di lavoro. Se sei in Turchia, il tuo capo richiede, insieme a te, il permesso di lavoro.
Se hai bisogno di un visto breve per visitare la Turchia e vedere i dintorni, guarda questo articolo su come richiedere un visto per la Turchia


Le due buone notizie sono che:

  • una volta ricevuta un'offerta di lavoro, non dovrebbe essere difficile ottenere un visto, e
  • in alcuni casi il permesso di lavoro rimane con te anche se perdi il lavoro.

Quindi concentrati sulla ricerca di un lavoro e tutto il resto dovrebbe essere facile.

Puoi lavorare in Turchia senza conoscere il turco?

Dipende dal lavoro che stai cercando. Alcune persone diranno che non avrai alcuna possibilità di andare al lavoro senza imparare il turco a meno che tu non sia qualificato per insegnare l'inglese o qualche altra lingua che è ampiamente insegnata in Turchia. Altre persone ti diranno che hanno vissuto e lavorato per anni in Turchia con quel tanto turco da poter ordinare in un ristorante o prendere un taxi.
Se un datore di lavoro è interessato ad assumerti dall'estero, la tua conoscenza del turco probabilmente non sarà importante. Quindi prova a trovare un lavoro e poi preoccupati di diventare fluente in turco in seguito.

Come trovare un lavoro in Turchia? 

Puoi iniziare a cercare alcuni utili siti Web di annunci di lavoro.

  • Google: quando inizi a cercare lavoro, una semplice ricerca su Google può essere un buon inizio. Cerca il tipo di lavoro che vorresti fare, ad esempio, "tutor di arabo a Gaziantep" o "autista delle consegne ad Ankara". Usa la lingua che ti senti più a tuo agio a parlare. Non fermarti alle prime pagine e approfondisci la tua ricerca. Avrai un'idea immediata di cosa c'è intorno e di quali siti web di lavoro sono più adatti alle tue esigenze.
  • Lavori di Facebook: può essere anche un'opzione per iniziare a vedere cosa c'è intorno a te. Puoi anche chiedere in giro nel file gruppi di Facebook che sono rilevanti per la tua professione, o la tua lingua o nazionalità, o semplicemente rilevanti per i tuoi interessi più ampi.
  • Kariyer.net è forse il sito di ricerca di lavoro turco più popolare. È solo in turco. 
  • Infatti is uno dei più popolari cantieri in Turchia. È scritto in turco.
  • Yenibiris Un sito di ricerca di lavoro in Turchia. 
  • Eleman.net  Un altro sito di lavoro molto popolare in turco.
  • Jooble è anche un sito abbastanza grande.
  • Mitula è un'altra piattaforma di annunci economici con una sezione sulle carriere.
  • Sahibinden.com è una delle piattaforme di shopping classificate più popolari in Turchia e nel mondo, dove persone e aziende acquistano e vendono un'ampia gamma di prodotti e servizi. Ha anche buoni annunci di lavoro. È gratuito per chiunque cerchi un lavoro.
  • CV segreto Turchia Per aiuto nella ricerca di lavoro in Turchia, 
  • Learn4Good.com Include annunci di lavoro,  
  • Iskur è disponibile in turco e inglese, per le altre lingue dovrai Google Translate il sito web. Iskur è il sito web dell'agenzia nazionale per l'impiego della Turchia. ha sedi in tutti i capoluoghi di provincia. Sebbene sia incentrato sui lavoratori turchi, puoi trovare lavoro in qualsiasi provincia. Nella maggior parte dei casi, sarebbe necessario essere in grado di parlare un turco di base, ma è sicuramente un posto dove cercare opportunità.
    Iskur Job Postings https://iskurisilanlari.com/ è anche una valida risorsa per gli annunci di lavoro

I Ministero del lavoro e della previdenza sociale sito web può essere utilizzato come riferimento in caso di dubbi sul diritto del lavoro e Diritto del lavoro in Turchia: può essere una buona fonte di conoscenza per molti argomenti legati al diritto del lavoro.
Una risorsa popolare se hai bisogno di costruire il tuo cv può essere CVmaker. 

Lavori in Turchia che puoi fare

Lavoro part-time 

Il lavoro part-time è disponibile in tutta la Turchia, in particolare nel turismo (turismo). Non sarai ben pagato per questo tipo di lavoro e, di conseguenza, è meglio per quei giovani che non vogliono risparmiare. Ad esempio, se lavori in un bar, potresti essere pagato abbastanza per l'affitto.

Nota anche che molti lavori part-time pagano in contanti e i datori di lavoro non sponsorizzeranno visti di lavoro. Sebbene di solito questo non sia un problema, dovresti essere consapevole che puoi lavorare in alcuni casi. Inoltre, non dovresti aspettarti protezione da datori di lavoro disonesti.

Insegnare inglese in Turchia 

Nel caso in cui non sei in grado di assicurarti un lavoro di insegnante prima del tuo arrivo in Turchia. Quindi dovrai visitare le scuole di persona per chiedere informazioni sulle aperture. Devi avere diplomi e certificazioni avanzate per l'insegnamento per ottenere i migliori lavori.

Prova a visitare alcune scuole private se ritieni che le tue qualifiche possano mancare. Assicurati di avere il passaporto, una copia della tua laurea, un certificato di insegnamento e un curriculum.
Inoltre, Dershanes recluta insegnanti senza certificazioni formali di insegnamento.

Se stai cercando lavori per insegnanti di inglese online, usa un sito web come  TEFL , Dave's ESL Cafe che offre elenchi aggiornati delle posizioni aperte. 

Bakiciburada è un sito molto popolare per trovare lavoro come badante.

Altri modi su come trovare un lavoro in Turchia

Networking

Avere una forte rete con espatriati o professionisti turchi. Puoi chiedere sia ad amici turchi che a ex-patiti un'apertura di lavoro nelle loro aziende. 

Puoi partecipare a gruppi aziendali su LinkedIn e altri siti di networking. Inoltre, vai a riunioni ed eventi dove puoi incontrare altri professionisti turchi. 

  • nella tua zona o sul tipo di lavoro che vuoi trovare o per persone che parlano la stessa lingua.

Lavora in modo indipendente avviando la tua attività 

Le leggi sul lavoro della Turchia richiedono che un datore di lavoro riceva un permesso di lavoro individuale in Turchia. Questa opzione è solo per chi risiede legalmente in Turchia da almeno cinque anni. L'intenzione di avviare un'impresa che andrà a vantaggio dell'economia turca.

Per lavoro freelance:

Come il lavoro online, la questione sembra coinvolgere la definizione legale di "lavorare in Turchia". 

https://armut.com/

Dalla consulenza legale che abbiamo ricevuto, se non vieni pagato in Turchia o non tagli le fatture in Turchia. O se non stai svolgendo attività per una persona o azienda specifica in Turchia dietro retribuzione. In tal caso, non stai "lavorando in Turchia". 

Non ci sono casi in cui viene testata questa consulenza legale. Questo è completamente basato su opinioni legali e non su precedenti legali. 

Unirsi a un amico

Incontrerai in Turchia proprietari di piccole imprese. Chi ti chiede di essere un partner. Generalmente è sbagliato per qualcuno con cui non conosci bene entrare in una relazione d'affari. Soprattutto quando si tratta di pagare soldi a un'azienda turca.

Andrà tutto bene, ma rispetto al tuo partner turco avrai un grosso svantaggio. E il tuo partner turco ha una buona probabilità che i tuoi soldi non siano il tuo coinvolgimento. Potresti avere una brutta esperienza finché i tuoi soldi non saranno spesi. 


La foto di copertina sopra è di una donna che lavora con un laptop in Turchia. fotografato da engin akyurt on Unsplash.

42731 Visto