Casa e affitto in Cina

Casa e affitto in Cina

Per trovare l'alloggio giusto in Cina, ci vuole velocità, perseveranza e, di solito, un buon amico o un agente immobiliare che parli il dialetto locale. Ti guideremo attraverso i diversi tipi di alloggi disponibili, cosa è probabile che sia incluso nel tuo affitto e i vantaggi e gli svantaggi dell'acquisto di proprietà in Cina.

Ci sono diversi stili distinti di case e appartamenti in affitto in Cina, dagli alloggi convenzionali alle ville di lusso con piscine e palestre.

Ci sono alcune opzioni di affitto a breve termine disponibili quando decidi quale è giusto per te, ma la maggior parte degli appartamenti regolari ha un contratto di locazione di un anno. Ricorda: almeno due mesi prima della data di arrivo del tuo obiettivo, dovrai iniziare a cercare casa.

 

Quanto è difficile il processo di acquisto di proprietà in Cina?

In Cina non esiste la proprietà privata della terra. Puoi ricevere solo i diritti di utilizzo del suolo. Per scopi residenziali, di solito viene emesso un contratto di locazione di terreno fino a 70 anni.

Gli stranieri che hanno lavorato o hanno studiato in Cina per almeno un anno possono acquistare una proprietà. Per circa una settimana, gli stranieri passano attraverso i processi di supervisione prima di essere autorizzati ad acquistare proprietà in aree specifiche.

 

Le leggi sulla proprietà per stranieri e residenti sono state armonizzate a livello nazionale nel 2001, ma l'eliminazione dei limiti è stata applicata dai governi locali. Free Keep - ha i diritti di proprietà della proprietà.

Assumere un avvocato è importante, soprattutto se l'acquirente non ha familiarità con il sistema immobiliare in Cina.

Un acconto da CNY5,000 (US $ 829) a CNY30,000 (US $ 4,974) deve essere effettuato quando una proprietà è stata identificata, insieme alla firma dell '"Offerta di acquisto di alloggi in materie prime di Pechino" Attualmente, con la firma del " Beijing Commodity Housing Pre-Sale Contract ”il pagamento iniziale è del 30 percento del prezzo di acquisto. L'importo residuo dovrà essere saldato dopo la registrazione del contratto. Seguono l'accettazione della terra, il trasferimento della proprietà e l'ottenimento del certificato del titolo.

Il venditore o il creatore è responsabile dell'offerta dei seguenti certificati:

  • Certificato di utilizzo delle unità condominiali cinesi (Guoyou Tudi Shiyong Zheng)
  • Certificato di costruzione del territorio (Jianshe Yongdi Guihua Xuke Zheng)
  • Certificato di preparazione del progetto di costruzione (Jianshe Gongcheng Guihua Xuke Zheng)
  • Certificato di avvio del progetto di costruzione (Jianshe Gongcheng Kaigong Zheng)
  • Certificato di vendita (Xiaoshou Xuke Zheng)

Quanto costerebbe acquistare una casa in Cina?

In media, il prezzo al metro quadrato ti costerebbe oltre 41000 yuan quando acquisti una vecchia casa a Pechino. Secondo Fangjia.com, questo significa che dovrai pagare più di 4 milioni di yuan per metro quadrato o addirittura più di $ 0.65 milioni se vuoi acquistare un appartamento con due camere da letto a Pechino.

Affitto medio cinese
L'affitto che puoi pagare, ovviamente, dipende da molte variabili e alcune destinazioni sono molto più costose di altre. Tuttavia, ecco i prezzi medi comuni per avere un'idea di quanto puoi aspettarti di pagare per un mese di affitto in Cina (per un appartamento con una camera da letto nel centro della città):

  1. Pechino: circa 6,500 CNY
  2. Shanghai: circa 7,000 CNY
  3. Guangzhou: circa 3,500 CNY

È estremamente improbabile trovare un'intera casa in affitto in una delle principali città della Cina, ma l'affitto minimo per un appartamento spazioso può essere di circa 10,000 CNY a Pechino e Shanghai e 8,000 CNY a Guangzhou.

Affittare una casa in Cina

Poiché questo paese è una grande destinazione per gli espatriati, sta diventando sempre meno difficile trovare un appartamento o una casa da affittare in Cina. In realtà, i proprietari e le principali catene alberghiere si stanno abituando sempre di più ad accogliere gli espatriati, mentre la loro assistenza è fornita da agenti immobiliari multilingue. Tuttavia, allo stesso tempo, la concorrenza è enorme e il costo della vita è ai massimi storici, soprattutto a Shanghai e Pechino.

Vari stili di alloggio

Sebbene ci siano diversi tipi di alloggio per ogni esigenza, nelle grandi città dove i grandi condomini sono la norma, la maggior parte degli espatriati che si trasferisce in Cina si stabilisce.

Tuttavia, in Cina, ci sono vari tipi di alloggi che puoi affittare:

Appartamenti standard: Per gli espatriati, un'opzione popolare. Di solito, gli appartamenti standard non sono arredati e non sono sempre in ottime condizioni, ma se hai un budget limitato, vanno bene.

Complessi di appartamenti di fascia alta: Tipicamente nuovi, arredati e con uno standard di vita più elevato, questi appartamenti sono più costosi dei normali appartamenti.

Appartamenti serviti: ottimo per un incarico più lungo per uomini d'affari (cioè poche settimane o mesi). Offrono il lusso degli hotel, ma più spazio è spesso più costoso.

Comunità di ville: la casa di chi ha un kit da espatriato, tipicamente. Anche se spaziosi, ben attrezzati e l'atmosfera ideale per famiglie con bambini, la maggior parte degli espatriati è difficilmente abbordabile e spesso si trova lontano dai centri della città.

Alloggio tradizionale cinese: per i turisti, un'opzione comune. Un'esperienza speciale è resa possibile dagli alloggi convenzionali. Tuttavia, dato che si trovano tipicamente a livello stradale, questi luoghi possono essere degradati e meno stabili.
L'elenco sopra ha lo scopo di assisterti in Cina nella ricerca di appartamenti. Tieni presente che la maggior parte delle sedi sono arredate e che le tariffe di noleggio spesso dipendono in larga misura dalle strutture e dal luogo.

La durata del soggiorno deciderà anche quale tipo di alloggio è più appropriato per te. Esistono vari modi per eseguire la ricerca di un alloggio a seconda di ciò.

È possibile affittare la maggior parte degli appartamenti “normali” per almeno un anno. Quindi, se hai intenzione di vivere per un po ', trovare un alloggio in affitto in Cina è probabilmente più facile che trovare un affitto a breve termine. Tuttavia, anche qui dovrai dipendere dall'assistenza del tuo capo, di un amico o di un agente immobiliare di lingua inglese.

 

Quando si tratta di immobili di alta qualità, c'è molta concorrenza a causa del gran numero di espatriati che cercano un appartamento da affittare in Cina.

Documenti necessari per l'affitto in Cina

Non dovresti aver bisogno di qualcosa fuori dall'ordinario in termini di documenti richiesti per l'affitto in Cina. Dovrebbe essere necessario avere un passaporto valido e un visto che indichi per quanto tempo è consentito rimanere in Cina. Quando incontri un potenziale padrone di casa e per i dettagli della sua carta d'identità. Ciò ti aiuterà a evitare le truffe sugli alloggi.

Il contratto di locazione e il deposito cauzionale

I dettagli riguardanti l'affitto mensile, i termini di pagamento, la durata del contratto di locazione, il valore della caparra, le restrizioni e le facilitazioni previste nell'affitto dovrebbero essere inclusi nel contratto di locazione. Dovrebbe inoltre indicare esplicitamente se è consentito tenere animali domestici.

Equipaggiato o non arredato?

Puoi anche ottenere un inventario di tutti i mobili e altri oggetti inclusi nel contratto, elencando le loro condizioni generali, se la tua nuova casa è arredata. Assicurati che questo elenco venga esaminato e accettato in anticipo in modo da non essere ritenuto responsabile in seguito per eventuali danni già verificatisi.

Affitti a breve termine

Se hai intenzione di prendere una stanza in affitto a breve termine in Cina, le principali città con grandi popolazioni di espatriati sono probabilmente il posto migliore dove andare. Esistono diversi siti web incentrati sugli espatriati che possono trasferirsi direttamente nella loro casa e rimanere solo per un breve periodo di tempo. Su Wimdu è possibile trovare piccoli appartamenti (a volte serviti) con tariffe regolari o settimanali.

Cose da capire sugli affitti a breve termine

Per un affitto mensile, il prezzo medio varia da città a città. Dovresti aspettarti di pagare circa 20,000 CNY al mese nelle città più grandi, il che è molto costoso. Un'altra alternativa potrebbe essere il couch surfing o condividere un posto con una famiglia cinese vicina se noti che non puoi permetterti un posto temporaneo da solo.

Puoi possedere una proprietà come straniero in Cina?

"Possedere" potrebbe non essere il termine corretto, poiché la proprietà viene semplicemente data in affitto per un periodo di 70 anni in Cina. Il contratto di locazione viene solitamente prorogato dopo questo periodo. Tuttavia, se la tua proprietà è necessaria per la crescita, il Ministero dell'edilizia abitativa e delle costruzioni annullerà potenzialmente il tuo contratto di locazione in qualsiasi momento. La paga che riceverai potrebbe quindi essere molto inferiore a quella che hai ricevuto inizialmente. Questo in genere non è influenzato dalle case e dagli appartamenti più recenti. Se stai cercando di acquistare una vecchia proprietà in Cina, fallo in piena proprietà. Per questa categoria è previsto un pagamento di buyout più elevato ed è quindi meno attraente per gli sviluppatori.

In Cina è possibile acquistare casa e ottenere un visto permanente?

La risposta breve è no. Ci sono condizioni abbastanza rigide per ottenere la residenza permanente in Cina e nessuna di queste cita l'acquisto di una casa come clausola qualificante. Se acquisti una casa qui, però, dovrai viverci e se trascorri più di cinque anni nel paese, avrai diritto a una residenza permanente con meriti distinti.

 

Inoltre, è assolutamente fuori questione ottenere la cittadinanza acquistando una casa in Cina. Il metodo è troppo difficile da solo e possedere proprietà in Cina non sarebbe considerato un guadagno speciale.

Cina che compra terreni e finanze

Non è né facile né economico acquistare proprietà in Cina, quindi molto probabilmente dovrai ottenere un mutuo. Tuttavia, dovresti aumentare tu stesso almeno il 30 percento del prezzo di vendita per essere considerato per uno. E potrebbe essere molto di più, a seconda del prezzo della proprietà e della credibilità del datore di lavoro (quanto pagano, quanto sono affidabili quando si tratta di salari).

È importante notare che se non sei sposato con un cittadino cinese, alcune banche cinesi non saranno in grado di concederti un mutuo. Altri potrebbero solo sostenere particolari investimenti in alloggi. Tuttavia, insieme a tutta la documentazione necessaria, porta il tuo contratto firmato e autenticato in banca (chiama in anticipo per scoprire quali documenti devi presentare) per scoprire le tue opzioni.

Oltre al mutuo, quando si acquista una proprietà in Cina, ci sono altri costi da tenere in considerazione.

In Cina, qual è l'imposta sulla proprietà?

Le tasse estratte dalla proprietà dal governo cinese sono spesso concentrate sulle transazioni di proprietà. La Cina non addebita una commissione di mantenimento per i terreni residenziali, a differenza della maggior parte degli altri paesi. La fonte principale è l'imposta sul valore fondiario del 3% che l'acquirente paga per la vendita dei diritti di proprietà. Tuttavia, ai proprietari di immobili commerciali vengono imposte imposte ricorrenti sugli immobili.

In Cina è possibile acquistare casa e ottenere un visto permanente?

La risposta breve è no. Ci sono condizioni abbastanza rigide per ottenere la residenza permanente in Cina e nessuna di queste cita l'acquisto di una casa come clausola qualificante. Se acquisti una casa qui, però, dovrai viverci e se trascorri più di cinque anni nel paese, avrai diritto a una residenza permanente con meriti distinti.

Inoltre, è assolutamente fuori questione ottenere la cittadinanza acquistando una casa in Cina. Il metodo è troppo difficile da solo e possedere proprietà in Cina non sarebbe considerato un guadagno speciale.

Metodo e misure per l'acquisto di una casa in Cina

Per gli stranieri, quando si acquista una proprietà in Cina, è necessario assumere un agente immobiliare. Una volta che avrai la prova della tua residenza di lunga data in Cina, ti aiuteranno a organizzare visite a diverse proprietà e ad avviare trattative se una di esse è necessaria. Il modo più semplice per farlo è sottoporre i termini e le condizioni di acquisto a un contratto preliminare. Devi pagare una parte del prezzo negoziato se l'attuale proprietario è d'accordo.

Dovrai quindi redigere e firmare il contratto ufficiale insieme all'attuale proprietario.

Tieni presente che, poiché sei straniero, questo contratto deve essere autenticato e il governo deve autorizzare l'acquisto. Infine, per ottenere il trasferimento del titolo di proprietà a tuo nome, devi recarti presso l'Ufficio Trasferimento Atti e Titoli. Potrebbero volerci un paio di settimane.

83 Visto