Assistenza sanitaria negli Emirati Arabi Uniti !!

Assistenza sanitaria negli Emirati Arabi Uniti.

Gli Emirati Arabi Uniti hanno un grande sistema sanitario finanziato dal governo. Perché si sta espandendo. L'industria sanitaria privata offre un alto livello di assistenza sanitaria. Governa anche a livello federale e degli Emirati. Vari organi regolatori sovrintendono ai servizi sanitari. Come il Ministero della salute, la prevenzione e l'autorità sanitaria di Abu Dhabi. E anche la Dubai Health Authority e la Emirates Health Authority (EHA).
    • La maggior parte delle infezioni batteriche come il morbillo, la malaria e la poliomielite sradicate negli Emirati Arabi Uniti. 
    • Sono in corso nuovi programmi di vaccinazione per la protezione da varicella, pertosse e rotavirus. 
    • Inoltre, il 100 percento delle persone ha accesso all'acqua potabile pulita. 
    • E quasi il 100 percento utilizza servizi igienici moderni e migliorati. 
    • Prima che le cure natali e postnatali siano allo stesso livello. 
    • Il tasso di neonati si è ridotto a 5.54 per 1000. 
    •  E anche il tasso infantile al 7 per 1000. 
    • I tassi di mortalità materna per ogni 100,000 erano scesi a 0.01.

La durata della vita negli Emirati Arabi Uniti è di 76.8 anni. Tassi colpiti paragonabili a quelli in Europa e Nord America. Grazie alle prestazioni di questa alta qualità di trattamento in tutte le fasi. L'assistenza sanitaria fornita principalmente dal governo. Perché ora sta espandendo questo finanziamento. Concentrare partenariati pubblico-privati ​​critici.

L'agenda della sanità pubblica si concentra sulla creazione di strutture operative e legali basate sulla pratica. E anche sulla revisione e il miglioramento dei sistemi sanitari del settore pubblico e privato.
Inoltre, l'azione del pubblico fisserà obiettivi per i servizi sanitari all'interno del settore.

Trasformazione sanitaria ad Abu Dhabi

L'assistenza sanitaria ad Abu Dhabi sta attraversando una drammatica transizione.
E questo influenzerà la gamma generale delle parti interessate.
Garantire la qualità delle strutture e finanziare il sistema sanitario.
Le priorità chiave per le autorità sanitarie di Abu Dhabi sono:
  • Migliora la qualità dell'assistenza Sempre un iniziale diverso, promosso applicando rigorosi standard di qualità e standard di qualità.
  • Espandi accesso Ai fornitori, consentendo a tutti i pazienti di accedere alla stessa qualità di assistenza. Perché con il diritto di selezionare le strutture sanitarie. E anche incoraggiare l'innovazione attraverso i mercati liberi.
  • Passa dal pubblico ai fornitori privati- 
    • Sicuro ed efficace per garantire che le imprese private. Piuttosto che il governo, hanno esigenze sanitarie. Inoltre, il governo si è limitato a creare e implementare standard moderni nel settore sanitario.
  • Installa un nuovo modello di finanziamento 
    via an ambizioso universale Salute assicurazione schema.

Assicurazione è fornito e sponsorizzato per tutti i dipendenti, compresi gli aiutanti locali. Nel 2008 la polizza assicurativa sanitaria obbligatoria è implementato ad Abu Dhabi. Ciò è entrato in vigore in tutto il paese. I tratti distintivi del nuovo sistema includevano un semplice meccanismo di pagamento, copertura per tutti i residenti. E assicurati il ​​supporto per l'assistenza sanitaria di qualità di Abu Dhabi.

 
Un fondo di beneficenza continua a operare per gli espatriati sottoassicurati.
 
Trasformazione sanitaria a Dubai
 
Nel vicino emirato Dubai, l'assistenza sanitaria sta vivendo una rapida innovazione. Ciò avviene attraverso la modernizzazione della fornitura di servizi ai pazienti e dei progetti infrastrutturali. La Dubai Health Authority ricopre un ruolo di regolatore e operatore per il settore sanitario. Priorità per il settore sanitario a Dubai. Ciò include il mantenimento e l'attrazione di personale medico e sanitario di alto livello.
 
Ci sono anche due zone senza assistenza sanitaria a Dubai, Dubai Healthcare City e Dubai Biotechnology and Research Park. Questi hanno i propri organismi di regolamentazione. Dubai Healthcare City (DHCC) è stato lanciato nel 2002 da Sua Altezza lo Sceicco Mohammed Bin Rashid. Questo per soddisfare la domanda di assistenza sanitaria di alta qualità, oltre 120 centri medici ambulatoriali e laboratori diagnostici con oltre 4,000 professionisti autorizzati.  Dubai Biotechnology and Research Park, lanciato come parte della visione di Dubai del 2010 per stabilire un'economia basata sulla conoscenza. È la prima zona franca al mondo dedicata alle scienze della vita.
 

Partnerships

 
Gli Emirati Arabi Uniti stanno collaborando con le principali istituzioni globali per sviluppare ulteriormente il proprio sistema sanitario. Gli Emirati Arabi Uniti cercano di diventare un importante centro per l'assistenza sanitaria di livello mondiale in Medio Oriente, non solo per i propri residenti ma anche per quelli della regione. Molte delle forti partnership degli Emirati Arabi Uniti sono con istituzioni con sede negli Stati Uniti:
 
 
 
  • La Cleveland Clinic Abu Dhabi è operativa come ospedale e clinica di specialità di livello mondiale.
 
  • La Johns Hopkins Medical School gestisce i sistemi sanitari ad Abu Dhabi, incluso il Tawam Hospital da 469 posti letto.
 
  • La Susan G. Komen Breast Cancer Foundation ha una partnership con il governo degli Emirati Arabi Uniti per l'educazione al cancro al seno.
 
  • La partnership tra il Children's National Medical Center e l'Autorità sanitaria di Abu Dhabi stato accreditato per contribuire a migliorare i tassi di mortalità infantile negli Emirati Arabi Uniti, sviluppare un programma di tirocinio di successo con medici degli Emirati e stabilire gli Emirati Arabi Uniti come destinazione per l'assistenza pediatrica regionale.

117 Visto